Grande Successo della Rassegna di Artisti promossa da Perlarte

perlarte-resto-del-carlino-22-12-2011 Riportiamo di seguito l’articolo apparso sul Resto del Carlino del 22 dicembre scorso, in cui Elisa Mazzagardi, nuova Presidente di Perlarte, commenta con orgoglio il grande successo del concorso organizzato da Perlarte a Rastingano.

Nelle foto Elisa Mazzagardi, il restauratore  Claudio Cavazza, Adriano Simoncini e i vincitori Francesca Mita, Monica Pellegrini, Guido Giancola e Gianna Spirito

Articolo de “il Resto del Carlino” edizione Bologna del 22/12/2011

Pianoro Vince Francesca Mita, Fra I Premiati Il Novantenne Restauratore Claudio Cavazza

Artisti sul podio, al concorso hanno partecipato in cento

«GLI OLTRE cento artisti che hanno partecipato al concorso di quest’anno testimoniano la vitalità della nostra iniziativa giunta alla nona edizione». Elisa Mazzagardi, neo-presidente dell’associazione culturale ‘Perlarte’, commenta con orgoglio il successo del concorso di arte visive Città di Pianoro, tenutosi presso il centro culturale La Loggia della Fornace, nella frazione di Rastignano.

La cerimonia di premiazione è iniziata con un grande applauso tributato al restauratore Claudio Cavazza che con i suoi novanta anni è il più anziano dei partecipanti alla mostra.

DOPO un saluto del sindaco, Gabriele Minghetti e dell’assessore Benedetta Rossi, si è passati alla premiazione che ha visto al primo posto l’opera di Francesca Mita che nella menzione redatta dalla giuria, composta da Vittorio Biagini, Paolo Merlo Pich e Manuela Zocca, evidenzia «la sua raffinata capacità di creare un silenzioso dialogo tra differenti materie e cromatismi». Al secondo posto la giovane Monica Pellegrini, mentre il bronzo è andato a Guido Giancola. Sono stati inoltre consegnati due premi speciali della giuria con la Targa Emilbanca consegnata a Liviana Di Francesco e quella d’argento alla memoria dell’artista pianorese Nino Nico-sia assegnata a Luciana Ricci Aliotta.

I PREMI speciali per i primi classificati delle varie specialità hanno visto il successo di Gaia Bernasconi per la pittura, di Stefano Aspiranti per la grafica e di Gianna Spirito per la fotografia. Menzione speciale per Roberta Denti che da anni svolge una insostituibile funzione di insegnante per coloro che desiderano approcciare o approfondire le tecniche della scultura.

Paolo Brighenti

Scarica l’articolo cliccando qui

Lascia un Commento